Accoglienza Turistica

Profilo professionale

Nell′articolazione Accoglienza turistica, il diplomato è in grado di intervenire nei diversi ambiti delle attività di ricevimento, di gestire e organizzare i servizi in relazione alla domanda stagionale e alle esigenze della clientela; di promuovere i servizi di accoglienza turistico-alberghiera, anche attraverso la progettazione di prodotti turistici che valorizzino le risorse del territorio.

A conclusione del percorso quinquennale, i diplomati conseguono i seguenti risultati:

  • Utilizzare le tecniche di promozione, vendita, commercializzazione, assistenza, informazione e intermediazione turistico-alberghiera
  • Adeguare la produzione e la vendita dei servizi di accoglienza e ospitalità in relazione alle richieste dei mercati e della clientela
  • Promuovere e gestire i servizi di accoglienza turistico.alberghiera per valorizza-re le risorse ambientali, storico-artistiche, culturali del territorio

Quadro orario

Materie comuni Terza, Quarta e Quinta

Materie Terza Quarta Quinta
Lingua e letteratura italiana 4 4 4
Lingua Inglese 2 3 3
Seconda lingua straniera 3 3 3
Storia 2 2 2
Matematica 3 3 3
Scienze motorie 2 2 2
Religione cattolica o attività alternativa 1 1 1
Materie comuni Terza, Quarta e Quinta
Accoglienza  turistica

Materie specifiche Terza, Quarta e Quinta

Materie Terza Quarta Quinta
Scienza e cultura dell′alimentazione 4 2 2
Diritto e tecniche amministrative della struttura ricettiva 4 6 6
Laboratorio di servizi per l′accoglienza turistica 7 4 4
Tecniche di comunicazione   2 2
Materie specifiche Terza, Quarta e Quinta
Accoglienza turistica


Inoltre sono previste le seguenti compresenze

Materie Terza  Quarta Quinta
Laboratorio di servizi l'accoglienza turistica - Scienze e cultura dell'alimentazione 1 1 1
Laboratorio di servizi l'accoglienza turistica - Storia dell'arte 1 1 1

I progetti di Accoglienza Turistica

Venire a scuola non è solo concentrarsi sulle materie di studio, ma vivere un’esperienza completa e arricchente. Per questo aderiamo a numerosi progetti come Educazione alla Salute, Educazione alla Legalità, il Progetto Cultura e le  certificazioni linguistiche come il FCE e informatiche come l’ICDL. Il percorso è arricchito da progetti propri dell'indirizzo, come il Progetto Accoglienza, realizzato dagli studenti delle classi seconde della sezione alberghiera e delle classi terze e quarte di Accoglienza turistica in qualità di tutor, che, guidati dai loro docenti di indirizzo, svolgono attività di accoglienza e organizzazione di alcuni eventi che coinvolgono il nostro istituto.

immagine nel testo

I consigli degli ex studenti


Sofia dà ottimi consigli ai nuovi studenti e racconta la sua esperienza di studio di Accoglienza Turistica, che l'ha portata a diventare hostess di terra all'Aeroporto Malpensa. 


Laura racconta la sua esperienza a scuola, la scelta di iscriversi all'università, alla facoltà di Scienze del Turismo in Bicocca e la sua attività lavorativa come hostess.


Dopo il diploma in Accoglienza Turistica e la laurea in Beni culturali, Sara oggi ha un lavoro che l'appassiona, in un'azienda che organizza congressi medico-scientifici


Grazie a uno stage scolastico, dopo il diploma Monica ha trovato lavoro in una grande struttura alberghiera


È possibile affrontare l'università con un diploma professionale? Certo, come dimostrato dall'esperienza di Jessica, che dopo il diploma in Accoglienza turistica si è diplomata in nemmeno tre anni in Lettere.