Sala e vendita

Profilo professionale

Nell′articolazione Servizi di sala e vendita, il diplomato è in grado di svolgere attività operative e gestionali in relazione all′amministrazione, produzione, organizzazione, erogazione e vendita di prodotti e servizi enogastronomici; interpretare lo sviluppo delle filiere enogastronomiche per adeguare la produzione e la vendita in relazione alla richiesta dei mercati e della clientela, valorizzando i prodotti tipici.

A conclusione del percorso quinquennali, i diplomati conseguono i seguenti risultati:

    • Controllare e utilizzare gli alimenti e le bevande sotto il profilo organolettico, merceologico, chimico-fisico, nutrizionale e gastronomico
    • Predisporre menu coerenti con il contesto e le esigenze della clientela an-che in relazione a specifiche necessità dietologiche
    • Adeguare e organizzare la produzione e la vendita in relazione alla doman-da dei mercati, valorizzando i prodotti tipici

Quadro orario

Materie comuni Terza, Quarta e Quinta

Materia

Terza Quarta Quinta
Lingua e letteratura italiana 4 4 4
Lingua Inglese 2 3 3
Seconda lingua straniera 3 3 3
Storia 2 2 2
Matematica 3 3 3
Scienze motorie 2 2 2
Religione cattolica o attività alternativa 1 1 1
Materie comuni Terza, Quarta e Quinta
Sala e vendita


Materie specifiche Terza, Quarta e Quinta
Materia Terza Quarta Quinta
Scienza e cultura dell′alimentazione 5 3 3
Diritto e tecniche amministrative della struttura ricettiva 3 5 5
Laboratorio di servizi enogastronomici settore sala e vendita 7 4 4
Laboratorio di servizi enogastronomici settore cucina   2 2
Materie specifiche Terza, Quarta e Quinta
Sala e vendita

 
Inoltre sono previste le seguenti compresenze

Materie Terza  Quarta Quinta
Laboratorio di servizi enogastronomici settore cucina - Scienze e cultura dell'alimentazione 1 1 1

I progetti di Sala e Vendita

Venire a scuola non è solo concentrarsi sulle materie di studio, ma vivere un’esperienza completa e arricchente. Per questo aderiamo a numerosi progetti come Educazione alla Salute, Educazione alla Legalità, il Progetto Cultura e le  certificazioni linguistiche come il FCE e informatiche come l’ICDL. Il percorso è arricchito da progetti propri dell'indirizzo di Sala e vendita, quali:

  • Corso Sommelier con ASPI, Associazione della Sommelerie professionale italiana: Il progetto, che si sviluppa in due anni scolastici, verte sulla specializzazione enologica e tecnico-pratica del ruolo di Sommelier che è sempre più importante nell'ambito della ristorazione moderna.
  • Giovani Barman crescono: Il progetto verte sulla realizzazione di un concorso di cocktail riservato alle terze, quarte e quinte del nostro istituto.
  • Giovani Maître crescono: Il progetto verte sulla realizzazione di un concorso di cucina di sala riservato alle terze, quarte e quinte del nostro istituto.
  • Il cliente è celiaco: Il progetto nasce dalla constatazione dell'importanza per chi si occupa di ristorazione di approfondire tematiche legate al nuovo fabbisogno alimentare soprattutto in materia di allergie e intolleranze.

immagine nel testo

I consigli degli ex studenti

L'ex studentessa di Sala e vendita Sara racconta la sua esperienza a scuola, la sua passione per il turismo e la sua attività lavorativa in prestigiosi alberghi di Milano, che non le hanno impedito di laurearsi in Economia.


Francesca, ex studentessa di IPSEOA, racconta come funziona l'istituto e l'indirizzo di Sala Vendita che, con i numerosi stage, le hanno permesso di trovare subito lavoro in prestigiosi alberghi e poi di iscriversi all'università, alla facoltà di Turismo e Management del Territorio.