Stand Up: a scuola contro le molestie in luoghi pubblici

In collaborazione con l’Associazione ONG Hollaback!, l’Oréal Paris ha sviluppato un programma di formazione e sensibilizzazione contro le molestie in luoghi pubblici, Stand Up, al fine di formare le persone a prendere posizione in maniera sicura quando si è vittima o testimone di un atto di molestia in luoghi pubblici. In Italia il progetto di formazione è sviluppato in collaborazione con il Corriere della Sera.

Grazie alla modalità interattiva dei questionari e dei video proiettati durante il webinar, 19 maggio e il 15 dicembre 2021, i nostri studenti sono stati ancora più partecipi all’evento e più consapevoli degli strumenti che già possiedono per riconoscere e contrastare le molestie in luoghi pubblici che spesso si presentano in modo impercettibile e insidioso.

Come reagire alle molestie? Seguiamo la regole delle 5D:

  • Distrarre: Fingi di essere un/una amico/a, chiedi l’ora, crea una distrazione, sii creativo/a.

  • Delegare: Trova qualcuno che detenga una posizione di autorità (ad esempio l’insegnante, il barista o il conducente dell’autobus) e chiedigli di intervenire.

  • Documentare: Osserva e testimonia, annota o filma la molestia, dai i documenti alla vittima e non postarli mai online o utilizzarli senza il suo permesso.

  • Dire: Parla e rivolgiti a chi molesta, poi dedica attenzione alla persona molestata. Se risponde, ignora, non alzare i toni. Utilizza questa azione in ultima istanza per prevenire la violenza. La tua incolumità e quella della persona molestata sono la priorità.

  • Dare sostegno: Conforta la persona molestata dopo l’incidente e riconosci la scorrettezza del comportamento. Comportati da amico/a.