P.C.T.O. - Alternanza Scuola Lavoro

I Percorsi per le Competenze Trasversali e per l'Orientamento (PCTO) sono delle attività didattiche che aiutano ad affrontare esperienze legate al mondo del lavoro e di orientamento accademico-universitario.

Come disposto dall’art.57, comma 18, i percorsi di Alternanza Scuola Lavoro cambiano denominazione e anche acronimo. Tali percorsi si chiameranno "Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento" e, a decorrere dall’anno scolastico 2018/2019, saranno ridotti, rispetto a quanto previsto dal comma 33 dell’art.1 della legge 107/2015, di oltre il 50% del monte ore triennale.

Ecco come saranno articolate le ore dei PCTO

I percorsi per competenze trasversali e orientamento consentiranno, a tutti gli studenti del secondo biennio e ultimo anno delle scuole secondarie di II grado, di affrontare dei percorsi esperienziali legati al mondo del lavoro e di orientamento accademico-universitario. Tali percorsi saranno attuati per una durata complessiva:

  1. Non inferiore a 180 ore nel triennio terminale del percorso di studi degli istituti Professionali;
  2. Non inferiore a 150 ore nel secondo biennio e ultimo anno di studi degli istituti Tecnici;
  3. Non inferiore a 90 orenel secondo biennio e nel quinto anno dei Licei.

Il comma 19 dell’art.57 del testo della legge di bilancio, del 30 ottobre 2018, stabilisce che l’Alternanza Scuola Lavoro introdotta dalla legge 107/2015 viene sostituita da questi nuovi percorsi con questi nuovi monti orari triennali.

Per approfondimenti è possibile consultare le Linee guida PCTO del MIUR.