Due studentesse a lezione da Cracco


Due nostre studentesse sono state selezionate per un’esperienza di scuola/lavoro di altissimo livello, nella cinquecentesca Villa Terzaghi, dove ha sede l’associazione Maestro Martino, fondata dallo chef stellato Carlo Cracco.

Sono state scelte Roberta Oranges di 5BENO e Sofia Severi di 4CSV, attraverso una selezione che ha coinvolto numerosi Istituti professionali di enogastronomia e Ospitalità Alberghiera di Lombardia e Piemonte.

Roberta Oranges li ha convinti con una ricetta di sua invenzione, la Panna cotta con frutti di bosco, creme brulé e pera cotta nel vino. L’idea le è venuta pensando a un dolce mangiato mesi fa, a un pranzo di matrimonio. Ha dovuto fare vari esperimenti e prove per individuare le spezie più adatte e capire come riprodurre la cottura corretta, che rendesse la pera croccante fuori, ma morbida al suo interno.

Le studentesse faranno parte di brigate di cucina e di sala che, durante il fine settimana opereranno nel ristorante didattico di Villa Terzaghi, fino alla fine dell’anno scolastico.

I laboratori per gli approfondimenti teorici e pratici e il ristorante didattico sono stati allestiti

nella villa a Robecco sul Naviglio, dove le ragazze potranno confrontarsi con cuochi, pasticceri e cioccolatieri di fama nazionale e internazionale, agricoltori, esperti del settore agroalimentare e vitivinicolo.

Sarà un’esperienza di alternanza scuola-lavoro coinvolgente che permetterà di integrare teoria e pratica, e di sperimentare mansione e contesto. Un’occasione di sviluppo di competenze in un ambiente che riproduce le condizioni professionali reali: il rapporto con il cliente, la tutela della tipicità dei prodotti agroalimentari del territorio, l’osservanza dei tempi e delle esigenze dell’ospite, il rispetto delle norme igienico sanitarie imposte dalle normative, la gestione degli acquisti, l’organizza.

villa-terzaghi-roberta-oranges-sofia-severi villa-terzaghi villa-terzaghi-carlo-cracco